sabato 11 marzo 2017

...aprite le finestre al primo sole...

Aprite le finestre al primo sole e stendete i panni al vento in terrazza.
Quale occasione migliore per inaugurare i portamollette.
Tutti ordinati gentilmente da mia sorella, con tre bimbi di stendini ne ha qualcuno in più. 
Questo riciclato, con la stoffa del paracolpi del lettino di mio nipotino più piccolo, il cotone in alcune parti era lacerato e ben usurato, quindi non più utilizzabile, mia sorella mi ha regalato il tessuto dicendomi "a te può sempre servire".

Stoffa jeans nuova con inserto di piccoli vestitini cuciti con il punto zig-zag stretto, quando inizierete ad usare questo punto vi piacerà un sacco (almeno a me).


Stoffa cotone a quadri nuova.
Viva la Primavera in arrivo con il sole, l'aria ed il vento pazzerello di marzo.

Fonte del portamollette: portamollette con inserti

martedì 28 febbraio 2017

Sbriciolata salata

Sbriciolata di patate, salsiccia e scamorza: questa la mia variante. 
Ognuno di noi la sperimenta in maniera unica e con ingredienti diversi.
 Ingredienti:
- 600 gr di patate circa
- 1 uovo
- 170-180 gr di farina
- 40 gr di formaggio grattugiato
  sale q.b.
Ripieno
- 2 salsicce 
- 200 gr di scamorza
- scalogno

Ho lessato le patate in pentola a pressione. Nel frattempo ho tagliato 1/3 di scalogno in fettine piccole e sottili, messe a soffriggere in una padella con olio evo. Aggiunto, togliendo prima la pelle, le due salsicce tagliate a pezzettini.
Nel frattempo cotte le patate le ho sbriciolate con lo schiacciapatate dentro una ciotola capiente.
Aggiunto il sale, 1 uovo e mescolato bene. Aggiunto 3/4 del formaggio grattuggiato e la farina.
Ho preso una tortiera apribile, carta da forno e nel fondo ricoperto con l'impasto di patate, compattandolo con le mani. Sulla base ho versato il ripieno di scalogno e salsiccia; aggiunta la scamorza tagliata a pezzetti. 
Ricoperto con l'impasto avanzato mettendolo a riccioli e al di sopra di tutto il formaggio grattuggiato avanzato. 

Io l'ho cotta nel forno a legna.
Voi cuocetela nel forno classico a 200 gradi per 35 minuti.

Ottima la domenica sera al posto della pizza, molto sostanziosa, quindi avanzata anche per il giorno successivo!

Ricetta originale: Sbriciolata di patate